Nasce a Latina nel 1970. Inizia il suo percorso didattico all'età di 6 anni, con lo studio della danza classica.
Verso i 14 anni si avvicina anche alla danza contemporanea studiando con Caterina Genta e perfezionandosi successivamente attraverso numerosi stage con Fabrizio Monteverde e Jean Yves Ginoux.
Continua lo studio della danza classica con Giulia Titta e Mauro Maiorani del Teatro dell'Opera di Roma e si avvicina al Modern Jazz presso il centro di formazione professionale IALS di Roma con i maestri: Roberto Salaorni, Leontine Snell, Gino Labate, Marco Jerva e per la danza classica Anna Mastrangelo e M. Ellis.
Dal 1993 inizia una serie di stage di perfezionamento con Sylvie Mougeolle per la danza Jazz e Giuliana Penzi per l'avviamento all'insegnamento.
Nel 1996 vince una borsa di studio per lo stage internazionale di Chateauroux (Francia) e si perfeziona con i maestri Veronique Schenker,Isabelle Riddez, Nadia Coulon, Anne Marie Porras, Dominique Lesdema e Christopher Huggins. ATTIVITA ARTISTICA
La carriera artistica inizia già dal 1988 con delle piccole comparse con il centro danza "Marius Petipa" presso TV regionali. Nel 1990 è ospite con il gruppo danza di Leontine Snell presso la trasmissione "Più sani più belli" RAI 2
Sempre nel 1990 entra a far parte del corpo di ballo per il musical "Scusi lei, ci crede ai miracoli?" di Renato Biagioli presso il Teatro Sistina di Roma, con le coreografie di Cristina Tamborra
Dal 1996 al 1998 è coreografa e ballerina per gli spettacoli "Forse chissà" e "La mia Lisa" di Giuliano del Vecchio presso il Teatro de Servi di Roma
Nel 1996-97 inizia la carriera televisiva entrando a far parte del corpo di ballo della trasmissione "Domenica in" coreografie di Luciana Verdeggiante - RAI 1
1997-98 corpo di ballo per la trasmissione "Macao" coreografie di Marina Cinti - RAI 2
dal 1998 al 2000 è ballerina con ruoli anche da solista della trasmissione televisiva "Sarabanda" coreografie Marina Cinti - MEDIASET
nel 2000 corpo di ballo per il cantante Rocky Roberts Convention Telecom Italia
nel 2001 prende parte al Videoclip di Alex Britti "La vasca"
nel 2002 è assistente alle coreografie per la trasmissione televisiva "Sarabanda" - MEDIASET
dal 1997 al 2005 contemporaneamente alla carriera televisiva, porta avanti la carriera teatrale con numerosi spettacoli con la compagnia professionale di danza "Anna Mastrangelo" , quali: "Danzando s'impara", "Danzando s'indaga", numerose rappresentazioni teatrali, rassegne di danza e matinée per le scuole. Nel 2004-05 è organizzatrice di eventi per il quotidiano Nazionale "Il Tempo" e per numerose gallerie d'arte.
Nel 2005 fonda l'associazione Zonadanza, occupandosi della direzione artistica.
Dal 2006 al 2008 è coreografa e regista dello spettacolo "In Vita" compagnia Zonadanza, con repliche in tutta Italia.
Nel 2006 partecipa alla rassegna per coreografi emergenti E-NOVACTION di Mediascena Europa
Nel 2007 sempre in qualità di coreografa partecipa all'Estate Romana per la rassegna "Tra cielo e terra" Nel 2014 è responsabile ENDAS LAZIO per il settore danza.
Sempre nel 2014 è direttrice artistica della rassegna DANZARTE patrocinata dal Comune di Roma e da ENDAS LAZIO.
Nel 2015 rinnova l'impegno nella direzione artistica di DANZARTE patrocinata dal Comune di Roma e da ENDAS LAZIO. INSEGNAMENTO
Contemporaneamente alla carriera artistica porta avanti l'insegnamento presso numerose scuole di danza:
1990 - Ideadanza - Roma
1992-1993 Parioli Style - Roma
1991-1994 Tsunami - Roma
1995-1997 Il cigno - Roma
1995-2000 il cigno bianco - Roma
1993-2005 Marius Petipà - Roma
2000-2005 New body center - Roma
2003-2005 Maison de la danse - Roma
2005 ad oggi Zonadanza - Roma
negli ultimi 10 anni si è dedicata esclusivamente all'insegnamento, ottenendo riconoscimenti per la formazione dei giovani (tra i quali il premio "Anita Bucchi" nel 2006) e vincendo numerosi concorsi di danza con i propri allievi (tra cui ROMA DANCE AWARD e MOMENTI MAGICI, Trofeo Rita Ciacci) .  Daniela Giachi